18 November 2017

E' mio lo voglio!

«Questo libro parla di una bambina di nome Amelia che voleva tutto. Un giorno Amelia andò con la sua famiglia al lago per fare un bagno. Volle portare a casa tutte le pietre che trovò lì. Quando arrivò a casa trovò la zia che l’aspettava con alcuni scatoli pieni di giocattoli. Mentre il fratello di Amelia si accontentò di un solo giocattolo Amelia li volle tutti. La zia, dopo le proteste della mamma di Amelia, entrò nella camera della nipote e vedendola piena di oggetti le fece capire che se non c’era lo spazio nella cameretta non poteva comprare altri giochi nuovi. Allora da quel giorno Amelia iniziò a buttare i giocattoli più vecchi e i suoi genitori tirarono un sospiro di sollievo e pieno di speranza. Il libro mi è piaciuto molto soprattutto perché mi ha fatto capire che non si può tenere tutto ciò che si ha».
Gaia Tesoriere
4° D, I.C. Giovanni XXIII Plesso M. Montessori

sito web estra