26 September 2017

Il pirata Federico

«Il libro parla di un pirata di nome Federico alto quanto un temperino che vive in una barchetta e mangiava bricioline. Un giorno capitò in un tunnel e andò a finire in una vasca da bagno dove un bambino di nome Andrea stava facendo il bagno. Diventarono amici e quando Andrea andò al supermercato con la mamma, Federico si fece un giretto per le uova e andò a finire nella lavatrice. Poi fu steso con il bucato e infine cadde in una pozzanghera. Nel cortile conobbe tanti bambini amici di Andrea che gli costruirono tante barchette colorate e lo fecero vivere in un acquario portandolo a turno a casa loro. Il libro mi è piaciuto perché Federico è carino e simpatico e ci tiene all’amicizia. Infatti rinuncia ad essere nominato pirata più importante dell’anno perché preferiva essere importante per i suoi amici».
Gianluigi Oppido
3° B, I.C. V. Alfieri (Plesso E.Codignola)

sito web estra