27 July 2017

Il super pupazzo parlante

«Il voto che do al libro è nove perché è molto appassionante ed è realistico quando descrive i luoghi o i personaggi. In più è così pieno di suspense che ti immedesimi tanto nella lettura che sembra di essere nel libro e vivere l’avventura. Il personaggio che ho preferito è Lindy perché è un tipo completo. Coraggiosa, simpatica, un tipo di cui ti puoi fidare...Insomma un’amica straordinaria, necessaria per un’avventura come quella del libro. Consiglierei il libro al mio amico Samuele perché è un tipo a cui piacciono questi generi di libri dove prevale la suspense e la paura. La frase, invece che mi è piaciuta di più è quella detta da gamba di legno a pag. 11: “Io non sono un sogno, io sono un incubo!” Perché con questa frase si racchiude e si riassume il significato del libro e ti porta a continuare a leggere».
Domenico Pangallo
II A, I.C. Giovanni XXIII

sito web estra