26 September 2017

Il tuo dono speciale

«Pulcinello uscì dalla sua casetta, ascoltò il canto degli uccelli e sorrise. Disse a Eli che era una bella giornata, Eli alzò gli occhi e la salutò con la mano. La sua casetta era in cima alla collina. Pulcinello uscì fuori e trovò un regalo, aprì e dentro c’era un martello e disse che a lui piacciono molto i martelli e si domandò chi l’aveva regalato. Lucia la sua amica trovò anche lei un regalo un regalo ed erano pennelli e colori. Tutta la città aveva ricevuto dei regali, ma nessuno sapeva chi li aveva mandati! Scoprirono che Eli aveva spedito questi doni così tutti gli abitanti decisero di aiutare gli Wemmicks che era la famiglia più povera. Il libro mi è piaciuto perché ho capito che anche se riceviamo dei regali dobbiamo aiutare le persone più povere. Voto dieci».
Asya Magnanimo
3° A, I.C. V. Alfieri (Plesso E. Codignola)

sito web estra