28 July 2017

Koor dei Mammut

«Il mio voto al libro è dieci perché è stata una storia ricca di avventure e di pericoli e di ostacoli da superare, ed è stata anche un po’ romantica. La storia mi è piaciuta anche perché c’erano molte scene in cui si cacciava. Il personaggio che ho preferito è Koor perché era il personaggio principale quindi quello che ha avuto più avventure ed era anche il più buono visto che non voleva uccidere i cuccioli di animali. Consiglierei il libro alle persone a cui piace la storia perché questo libro è ambientato in un’epoca in cui vivevano ancora mammut e si viveva nelle caverne in comunità. La frase che ho preferito è stata: “Koor dei mammut non è saggio ma è un grande cacciatore”. Mi è piaciuta perché questa frase fa capire che Koor è riuscito nel suo scopo, cioè diventare un grande cacciatore».

Di Gianluca Milano
I G, Anna Frank

sito web estra