26 September 2017

La grotta dell'orso

Il libro parla di un coniglio e di un topo che andarono per le zone più calde, ma si persero e si trovarono davanti a una grotta dove c’era un orso. L’orso era di cattivo umore perché l’avevano svegliato, così gli dissero che gli avrebbero raccontato una storia. L’orso amava le storie e ascoltò, ma non si accorse che stavano raccontando sempre le stesse storie. Diventarono amici. Arrivò la primavera e i due se ne andarono. L’orso dopo capì che erano le stesse storie e cominciò anche lui a raccontarle. Il libro mi è piaciuto perché è una storia fantasiosa».

Bianca Papaleo
3° C, I. C. V. Alfieri (Plesso E. Codignola)

sito web estra