26 September 2017

Le mele d'oro

«Al centro di una città cresceva un melo che produceva mele d’oro. La notizia si diffuse e tutti si litigavano per prendere queste mele. Siccome l’albero si trovava tra due quartieri fecero una linea a terra, così metà dei frutti andava alla città bassa e l’altra metà alla città alta. Gli abitanti continuarono a litigare fino a costruire un muro e tutti si dimenticarono dell’albero. A causa del muro nella città alta non c’era più luce. Un giorno una bambina perse un pallone, si fece coraggio e oltrepassò il muro e non vide mostri come le disse la mamma, ma altri bambini che giocavano. Per come è stata raccontata la storia il libro non mi è piaciuto, però, ho capito che se non si usa l’intelligenza, il rancore viene trasmesso ai figli».
Francesca Pia Arabia
3° B, I. C. V. Alfieri (Plesso E. Codignola)

sito web estra